Il baule di Alice

Descrizione

La vita di Alice Zeppilli, la cantante a cui è dedicato il Teatro comunale di Pieve di Cento, è stata ricucita dagli alunni della scuola media locale, con l’aiuto del Museo della musica e dell’Archivio comunale.

I ragazzi sono stati coinvolti in prima persona nello studio dei materiali d’archivio: hanno quindi analizzato fotografie, articoli di giornale, lettere, documenti musicali (soprattutto spartiti). Hanno approfondito la biografia di Alice Zeppilli, incontrandola attraverso l’ascolto della musica operistica che cantava, ma anche riproducendo graficamente i vestiti che indossava in scena e nella vita

Il progetto “Il baule di Alice” è stato selezionato nell’ambito della seconda edizione Sisma del concorso di idee “Io amo i Beni Culturali” (2012-2014)