La casa modello

Descrizione

Suscita meraviglia e accende la fantasia, la riproduzione in miniatura di una casa borghese del Settecento, la cui funzione era quella di servire da modello, definirla casa di bambola è quindi improprio. Ideata a un solo piano ha base rettangolare ed è costituita da cinque ambienti tra loro comunicanti: decori interni e arredi sono di gusto emiliano.

La struttura architettonica esterna è scandita da paraste laccate con cornici dorate e architravi, per poter vedere gli interni le pareti sono sostituite da vetrate o finestre su balaustre con cimase centinate e medaglione centrale, motivo questo che all’interno orna le porte tra i vari ambienti.

Ogni stanza è curata nel dettaglio. La sala da pranzo, un tipo di ambiente che arredato in modo specifico appare solo a metà Settecento, qui ha angoliere laccate e dipinte a tempera con folto serto di fiori, sedie rivestite in pelle poste attorno a un tavolo con sostegni ricurvi, alle pareti specchiere dorate e intagliate, mensole e ripiani. L’immagine di vita quotidiana negli aspetti più consueti e borghesi è confermata dalla cucina dotata di utensili vari in rame e terracotta.

Foto di Antonio Guerra.