Museo dell’Ocarina

Descrizione

L’ocarina è un flauto in terracotta a dieci buchi, dalla tipica forma a “ochetta”, inventato a Budrio nel 1853 da una ragazzo di nome Giuseppe Donati.
Il Museo dell’Ocarina di Budrio, intitolato dal 2011 a Franco Ferri, tra i fondatori della Scuola Comunale di Ocarina e collezionista di strumenti e documenti, racconta la storia di questo curioso strumento.
Allestito nella sua forma attuale nel 2004, il Museo conserva centinaia di pezzi – strumenti musicali e di lavoro, fotografie, dischi, spartiti – che testimoniano la creatività locale, ma anche esperienze diverse fiorite in Italia e all’estero.