Museo del Disco d’Epoca – Riproduzione sonora e cilindri

Descrizione

Il museo è costituito dalla ricca collezione raccolta negli anni da Roberto Parenti ed è dedicato all’evoluzione della registrazione sonora dagli albori nel 1877, con i primi fonografi e i cilindri a cera, fino all’attuale era digitale.