Museo “G. Pelagalli” – Radio story

Descrizione

Grande spazio è riservato alla storia della radiofonia (da una stazione radiotelegrafica navale degli inizi del Novecento ai “moderni” transistor); all’evoluzione del cinema, dalle lanterne magiche di metà Ottocento ai proiettori e cineproiettori del dopoguerra; alla televisione: tra gli esemplari in mostra, il primo e sperimentale radiovisore di John Baird, realizzato negli anni Venti e precursore del tubo catodico.