Museo della Storia di Bologna, Genus Bononiae – Mozart a Bologna

Descrizione

Una delle sale in cui si articola il percorso espositivo del Museo della Storia di Bologna, che originariamente fungeva da alcova, è dedicata alla musica e in particolare al Settecento. In questo secolo infatti si  assiste all’ affermazione a livello europeo di istituzioni nate a Bologna come l’Accademia Filarmonica, fondata nel 1666 dal nobile Vincenzo Maria Carrati, e di singoli protagonisti della scena musicale come il padre francescano Giovanni Battista Martini, storico della musica, teorico e insegnante, tra gli altri, del figlio minore di Bach e del giovane Mozart.
Alle vicende dell’esame a cui il quattordicenne Mozart si sottopone per essere aggregato all’Accademia Filarmonica, al suo soggiorno bolognese e alla vita culturale e musicale del tempo è dedicata l’installazione video che vede come protagonista Giorgio Albertazzi nelle vesti di narratore.

 

Video per gentile concessione di Genus Bononiae. Musei nella città

LOGO GENUS BONONIAE