Museo Civico – Medicina

Il Museo Civico di Medicina nasce come esposizione di materiale storico raccolto nel tempo presso il Municipio e la Scuola Elementare. E’ dai primi anno ’60 del Novecento che, grazie all’attività del gruppo di appassionati volontari le raccolte di donazioni, acquisizioni e reperti vengono esposte in locali comunali. Testimonianza di tale considerazione da parte del territorio e della gente sono le varie notevoli donazioni succedutesi nel tempo: l’intero arredo dell’antica Farmacia dell’Ospedale, il laboratorio e strumenti musicali del liutaio Ansaldo Poggi, la serie di utensili e modellini di Checco Marabini e della tessitura tradizionale di Ermelinda Tinti costituiscono nuove sezioni tematiche del Museo.