Bologna Musei – Museo Civico d’Arte Industriale e Galleria Davia Bargellini

Strada Maggiore, 44
40125 Bologna

051 236708

Il museo fu aperto nel 1924 nel palazzo secentesco dei Bargellini. Le sette sale espositive risentono ancora dell’allestimento originario, ideato con l’intento di dare vita ad un appartamento arredato del Settecento bolognese; in esse è esposta la quadreria Davia Bargellini che offre opere come la Madonna dei Denti di Vitale da Bologna, la Pietà di Simone dei Crocefissi, il San Giovanni Battista di Jacopo di Paolo e l’Evangelista di Michele di Matteo, dipinti di Prospero e Lavinia Fontana, Giuseppe Maria e Luigi Crespi. La scultura bolognese è rappresentata dalle statuette di Giuseppe Maria Mazza e di Angelo Gabriello Piò, e le figure da presepe bolognese del XVIII e XIX secolo. Importante la raccolta d’arti applicate, “curiosità della vecchia Bologna” di varia provenienza, come i ferri battuti e una carrozza settecentesca, dipinta e dorata.