Casa Museo Luciano Pavarotti

La villa, situata nella campagna alla periferia di Modena e terminata nel 2005, è il luogo dove il tenore Luciano Pavarotti (Modena 1935-2007) ha vissuto negli ultimi anni della sua vita insieme alla famiglia. Nella stessa area Pavarotti ha coltivato la sua grande passione per i cavalli, costruendo scuderie e aprendo una scuola di equitazione. La villa è stata progettata seguendo le indicazioni che il Maestro stesso ha fornito e molti dettagli sono stati realizzati da artigiani seguendo i disegni del tenore.

La visita consente di ripercorrere la carriera di Pavarotti, ma anche di scoprirlo nella sua dimensione privata e domestica. Negli spazi della villa, gli oggetti personali – le camicie, il fazzoletto, i disegni, i taccuini – si alternano ai cimeli di una carriera che ha visto Pavarotti protagonista per più di 40 anni nei teatri d’opera di tutto il mondo: gli abiti di scena più famosi, le foto e i video che hanno scandito la sua parabola artistica, gli innumerevoli premi e riconoscimenti.