Castello Estense – Ferrara

Piazza Castello, 1

44121 Ferrara

0532 299233

Il Castello Estense di Ferrara fu costruito a partire dal 1385 per il marchese Nicolò III. Gli Este, Signori della città, realizzarono una grande fortezza che, dalla fine del XV secolo, fu trasformata al primo piano, per Eleonora d’Aragona prima e per i duchi Alfonso I, Ercole II e Alfonso II poi, in un sontuoso palazzo con balconate, terrazzi, giardini pensili ed edicole e decorato alle pareti con opere di grandi artisti come Tiziano, Bellini, Dosso Dossi, Garofalo e Bastianino.

Oggi il Castello, allestito da Gae Aulenti, è un luogo della cultura didatticamente curato che illustra la propria storia, quella degli Este, della città e del suo territorio riconosciuto dall’UNESCO Patrimonio dell’Umanità.

Da gennaio 2015  ospita una galleria di capolavori di Boldini e De Pisis appartenenti alle Gallerie d’Arte Moderna e Contemporanea di Palazzo Massari: l’allestimento semi-permanente intende riconsegnare al pubblico il patrimonio rimasto celato in seguito al terremoto del 2012.