Museo di San Domenico – Imola

Via Sacchi, 4

40026 Imola BO

0542 602609

L’ex convento di San Domenico occupa una porzione importante del cuore della città; l’edificio duecentesco ha conosciuto diverse riedificazioni fino all’aspetto odierno. Il complesso ospita diversi nuclei museali: le collezioni d’arte della città con seicento pezzi tra dipinti, sculture, ceramiche, disegni, arredi liturgici, monete e medaglie che sono i capitoli di una storia per immagini della cultura figurativa imolese dal medioevo alla contemporaneità.

Nell’edificio trova posto anche il museo naturalistico-archeologico Scarabelli, nato nel 1857 dalle ricerche del geologo, paleontologo e archeologo Giuseppe Scarabelli, che ospita reperti del Paleolitico inferiore dai colli imolesi e dell’età del Bronzo dai villaggi di Monte Castellaccio e San Giuliano di Toscanella.